Salta al contenuto
Spedizione gratuita da € 25 (NL) / € 50 (EU) - ordinato prima delle 17:00, spedito lo stesso giorno.

Olio CBG

L’olio di CBG è diventato molto popolare negli ultimi anni. È una forma di olio di cannabis e il suo utilizzo sta diventando sempre più diffuso. Ci sono anche voci promettenti dal mondo medico sui potenti effetti medicinali e sulle applicazioni del CBG.

Cos'è l'olio di CBG?

La cannabis è ricca di sostanze chiamate cannabinoidi. Esempi ben noti di questo sono CBD e THC. CBD è l'abbreviazione di "cannabidiolo", questa sostanza non è psicoattiva. Ciò significa che non è possibile sballarsi o sballarsi a causa del CBD. Con il THC accade il contrario: si verificano queste conseguenze. Ma oltre a questi due cannabinoidi più conosciuti, esiste anche il CBG. Questa sostanza ha finalmente trovato un posto speciale sul mercato. Il nome completo di questa sostanza è "cannabigerolo". E proprio come l’olio CBD e l’olio THC, anche l’olio CBG ha molti effetti benefici.

Per la prima volta, ora sul mercato c'è un olio che è in gran parte basato sul CBG. Questo olio è prodotto, tra gli altri, da Dutch Hemp, un noto player nel mondo della canapa. Dutch Hemp considera il suo obiettivo offrire CBG in modo tale che l'utente sperimenti esattamente ciò che era originariamente previsto. In altre parole: rimanendo fedeli alla pianta di canapa, si crea così un prodotto che ha molti benefici per l'uomo. È anche bene ricordare che il MEB di Dutch Hemp soddisfa le qualifiche necessarie. Il tessuto viene utilizzato solo quando proviene da piante certificate UE.

Differenza tra CBD e CBG?

La prima differenza tra CBD e CBG è che l’olio di CBG è ottenuto da piante di canapa giovani mentre l’olio di CBD è ottenuto da piante di canapa mature. Le giovani piante di canapa contengono più CBG. Man mano che una pianta continua a crescere, il CBG presente viene convertito in altri cannabinoidi come il CBD. Ecco perché il CBG è spesso considerato la cellula staminale di tutti i cannabinoidi.

Inoltre, l’olio di CBG e l’olio di CBD funzionano in modo diverso nel corpo. Il CBG si lega molto bene ai recettori CB1 e CB2 e quindi influenza il sistema endocannabinoide (ECS). A sua volta, l'ECS ha un effetto su altri sistemi del corpo come il sistema nervoso, il cervello, il sistema immunitario, ecc. Anche il CBD si lega ai recettori CB1 e CB2, ma ciò avviene in modo diverso rispetto al CBG.

Sono già state fatte molte ricerche sugli effetti del CBD, ma non è il caso del CBG. La ricerca scientifica sul CBG è ancora agli inizi. Tuttavia, questi primi studi sul CBG sono promettenti. Il CBG sembra avere un effetto che sarebbe un'eccellente aggiunta al CBD.

A cosa serve l’olio di CBG?

Sulla base delle esperienze degli utenti e di una serie di studi scientifici, ci sono indicazioni che il CBG può aiutare in vari modi. Il CBG ha una serie di effetti in comune con il CBD. Altri effetti sono esclusivi del CBG o simili a quelli di altri cannabinoidi.

Sarebbe troppo lungo elencare tutti i possibili modi in cui l’olio di CBG potrebbe aiutare. Ecco perché qui ci limitiamo ai cinque più importanti effetti potenziali dell'olio di CBG:

  • Migliora la concentrazione
  • contro lo stress
  • Antinfiammatorio
  • Analgesico
  • Riduce l'ansia e la depressione

Di seguito spieghiamo brevemente questi effetti.

Migliora la concentrazione

Secondo gli utenti, il CBG aiuta con la vigilanza e la concentrazione. Ciò può essere correlato all'effetto neuroprotettivo del CBG. Neuroprotezione significa proteggere le cellule cerebrali. Un'altra possibilità è che il CBG aiuti probabilmente a rinnovare le cellule cerebrali.

contro lo stress

Ci sono indicazioni che il CBG potrebbe aiutare contro lo stress. Questo è correlato al neurotrasmettitore GABA. Livelli sufficienti di questo neurotrasmettitore riducono il rischio di stress. Ora sembra che il CBG inibisca la rottura del GABA. In questo modo, il CBG aiuta a prevenire lo stress. Anche il CBD ha questo effetto, ma sembra che l'effetto sia molto più forte con il CBG.

Antinfiammatorio

Questo è un altro effetto che il CBG ha in comune con il CBD. Entrambe le sostanze hanno un effetto antinfiammatorio. Nel caso del CBG, scienziati in studi sugli animali hanno scoperto che il CBG limita l'azione di marcatori infiammatori significativi come IL-1, IL-10, iNOS e interferone-y. In questo Onderzoek si conclude che l'effetto dei cannabinoidi sull'infiammazione è paragonabile ai normali farmaci.

Riduce l'ansia e la depressione

Il THC può ridurre i sentimenti di depressione e ansia. Il CBG ha effetti simili, ma senza l'effetto psicoattivo del THC. Uno rapporto del 2016 suggerisce che i cannabinoidi non psicoattivi come il CBG possono essere un'alternativa per il trattamento della depressione e dell'ansia.

Analgesico

L'effetto analgesico del CBG e di altri cannabinoidi è già noto. Ciò è evidente da quanto segue: informazione scientifica che può alleviare il dolore dovuto a vari disturbi.

Negazione di responsabilità

Come accennato, ci basiamo su esperienze e ricerche scientifiche. Vi segnaliamo quanto segue:

Le esperienze degli utenti sono per definizione aneddotiche. La gente sente le storie positive, ma se qualcosa non ha effetto, la gente di solito non la grida dai tetti. Alzano le spalle e provano qualcos'altro.

Gli scienziati hanno studiato gli effetti del CBG solo per un tempo relativamente breve. Per questo motivo, finora sono noti solo i risultati della ricerca di laboratorio e della ricerca con animali da laboratorio. Tuttavia, se qualcosa funziona in una capsula di Petri o in animali da laboratorio, ciò non significa che funzioni anche negli esseri umani. Ciò richiede anche la ricerca con soggetti di prova. Tuttavia, non ci siamo ancora.

Questo non deve impedirti di provare l’olio di CBG. Per quanto ne sappiamo, l’olio di CBG non ha effetti collaterali negativi. Ecco perché qui vale quanto segue: se non aiuta, non fa male.

Olio CBG

Dosaggio consigliato di olio di CBG

La dose giornaliera raccomandata di CBG è compresa tra 20 e 30 mg di CBG al giorno. Abbiamo calcolato per te quanti mg di CBG contiene 1 goccia di olio di CBG al 5% di canapa olandese. Abbiamo fatto lo stesso per l’olio di CBG dell’azienda austriaca di CBD Medihemp.

Olio di canapa olandese CBG 5% – numero di mg di CBG per goccia: circa 2 mg di CBG per goccia (quindi assumere almeno circa 2 x 5 gocce al giorno).

Olio Medihemp CBG 5% – numero di mg di CBG per goccia: anche circa 2 mg di CBG per goccia (quindi assumere almeno circa 2 x 5 gocce al giorno).

Sicuro da usare

Lo stesso vale per il CBG come per il CBD: la sostanza non è psicoattiva. Ciò significa che non puoi nemmeno sballarti o sballarti dal CBG. E si esclude anche un'overdose. Quindi puoi semplicemente usare l'olio di canapa olandese senza doversi preoccupare di eventuali effetti negativi. Non ci sono rischi, solo molte conseguenze positive. Il grande vantaggio di questo è che il tessuto non è adatto solo per gli adulti, ma può anche essere utile per bambini e animali.

CBG come cellula staminale della pianta di cannabis

Approfondiamo un po' più a fondo la sostanza CBG e in particolare il confronto con CBD e THC. Il CBG è anche chiamato la cellula staminale della cannabis e ci sono ragioni per questo. Il motivo principale è che il CBG è una sorta di precursore del CBD e del THC nel processo di coltivazione di una pianta di cannabis. Quando una pianta di canapa viene raccolta all’inizio di questo processo, la pianta contiene più CBG rispetto a quando ciò avviene più avanti nel processo. È proprio il fatto che il CBG sembra costituire il nucleo della pianta di cannabis a rendere questa sostanza così interessante. E non sono solo gli esperti a condividere questa opinione. Le esperienze delle persone che hanno provato il suddetto olio di CBG dimostrano la stessa cosa: il CBG ha un effetto positivo.

Più sostanze a base di cannabis in un unico prodotto

L'olio di CBG che Dutch Hemp ha lanciato sul mercato non contiene solo CBG. Vengono utilizzati anche altri ingredienti per esaltare la qualità del prodotto. Anche questi ingredienti provengono in gran parte dalla pianta di cannabis, sempre con l’idea di trasferire al consumatore la potenza della pianta stessa. Queste altre sostanze includono, ad esempio, il CBD.

L'effetto entourage

I ricercatori che hanno studiato a fondo la cannabis si sono convinti che non sono le singole sostanze a produrre l'effetto desiderato nell'uomo, ma la combinazione di sostanze. Con questo intendiamo la combinazione di sostanze che sono già naturalmente presenti nella pianta di cannabis. Questa collaborazione è nota come effetto entourage. Dutch Hemp afferma che i loro prodotti contengono dozzine di componenti, che contribuiscono tutti all'effetto finale sul corpo e sulla mente dell'utente.

Acquista olio di CBG

Tutto quanto sopra rende l’olio di canapa olandese CBG così interessante. Se hai stuzzicato la tua curiosità, puoi ordinare l'olio di CBG nel nostro negozio online. Infine, alcuni suggerimenti per l'effettiva somministrazione dell'olio di CBG:

Istruzioni per l'uso dell'olio CBG

1. È importante agitare brevemente l'olio prima dell'uso.

2. Metti il ​​numero desiderato di gocce di CBG sotto la lingua.

3. Una volta che le goccioline di CBG sono rimaste sotto la lingua per circa un minuto, puoi inghiottirle.

4. Conservare l'olio a temperatura ambiente dopo l'uso.

L'uso dell'olio di CBG equivale all'uso dell'olio di CBD. Ecco il istruzioni per l'uso dell'olio CBD. Queste istruzioni per l'uso possono quindi essere utilizzate anche per l'olio CBG.

Hai domande sull'uso del CBG o dell'olio di cannabis? Allora prendi contatti noi. Siamo felici di aiutarvi.

Torna in alto
La valutazione di www.wietolie.nl at Recensioni WebwinkelKeur è 9.5 / 10 basato su 5586 recensioni.